Domenico Gallo

"Un occhio che brilla non ha nulla da invidiare a una stella.​"

 

Esperienze

 

Chitarrista per coincidenza, debutta a teatro nel 2008 nello spettacolo Finestr&Note nel ruolo di cantante.

 

Nel 2009, nello stesso spettacolo, si cimenta come attore con un monologo sull’emozione “La Speranza” e come compositore scrivendo, per l’occasione,

un brano dal titolo “L’eco della tua risata” che farà da cornice all’emozione

“La Nostalgia” presso il Teatro Blu di Milano.

 

Il suo estro creativo si esprime attraverso la musica e “L’eco della tua risata” apre

la strada alla composizione fatta, principalmente, di testi e di accordi.

 

Lungo il percorso incontra il musicista Roberto Giancani che molto ha da dire

e da esprimere con la musica.

 

Da quell’incontro nasce il gruppo musicale “Licenza Media”. Insieme compongono una ventina di brani inediti.

 

I Licenza Media condividono, oltre alla passione per la musica, la passione

per il teatro e così, come gruppo musicale, debuttano a teatro nel 2011 nello spettacolo “Lunedì forse parto” di e con Luciano Calaresi, regia di Raffaela Gallo,

presso il Teatro Tertulliano di Milano.

 

Nel 2012 preparano il primo concerto-evento per presentare agli amici la loro musica esibendosi nel locale “Il Barbatrucco” di Lainate.

 

Nel 2013 scrivono il brano “Angoli di Luce” per l’omonimo spettacolo in cui parteciperanno nel ruolo di musicisti/attori.